Italian Content Writer: my work

I've decided to start publishing some samples of my works, here you are the first one!

Il treno, il tuo viaggio nel viaggio

Finalmente si parte! Qualche giorno di relax per staccare da tutto e da tutti di tanto in tanto ci vuole. Ma come ti sposti? Prendi l’auto, per ripiombare nello stress di tutti i giorni? Oppure prendi l’aereo, per partire ad orari improbabili e far piangere il tuo portafogli? Forse la risposta giusta è il treno: comodo, rapido, ecologico ed economico, per iniziare la tua vacanza con un viaggio nel viaggio.

Ecologico ed economico

Partiamo dagli aspetti pratici del viaggio in treno. Studi scientifici hanno dimostrato che il treno resta il mezzo più ecologico a disposizione dei viaggiatori. Per la tratta Milano – Roma, ad esempio, il viaggio in treno ti permette di aiutare anche l’atmosfera, risparmiandole un milione di tonnellate di CO2, 10 tonnellate di pM10, 6000 tonnellate di NOx e 500 tonnellate di idrocarburi non metanici. Impressionante, no?

Ma non solo. La stessa tratta in auto ti costa quasi 90 €, tra pedaggi autostradali e carburante, mentre in treno puoi arrivare a spendere circa la metà. C’è un notevole risparmio anche in termini di tempo: in auto, il viaggio tra Milano e Roma dura quasi 6 ore, 6 interminabili ore, mentre in treno puoi raggiungere la Città Eterna in poco più di 3 ore.

Comodo

C’è un altro aspetto che bisogna considerare a proposito del treno: nessun altro mezzo di trasporto ti consente di arrivare in pieno centro città così come ti permette il treno. Non te lo permette assolutamente l’aereo, con aeroporti costruiti a grandi distanze dalle metropoli. Se arrivi all’aeroporto di Milano Malpensa, ad esempio, per arrivare in città dovrai per forza prendere un autobus che impiega un ora a collegare lo scalo al centro.

L’auto forse potrebbe permetterti di raggiungere il centro senza soste, a patto di accettare di rimanere ore e ore imbottigliato nel traffico e soprattutto riuscire a trovare un parcheggio decente. Ah, non dimenticare che il parcheggio decente in centro costa caro.

Le stazioni centrali delle grandi città, invece, sono tutte a due passi dalle maggiori attrazioni turistiche. A Firenze, Milano, Bologna, Torino, Venezia e in tante altre stazioni italiane, scendi dal treno e sei già in piazza.

Poetico

È innegabile, un percorso in treno trasforma gli spostamenti in momenti coinvolgenti, unici, quasi poetici, emozioni che solo questo mezzo di trasporto sa regalare. Puoi metterti comodo ad osservare il paesaggio che cambia fuori dal finestrino. Attraversare la campagna, i piccoli centri abitati, vedere avvicinarsi le montagne o il mare: solo il viaggio in treno ti permetterà di goderti questi piccoli ma grandi piaceri.

Non è esagerato dire che il tragitto in treno rappresenta un vero e proprio viaggio nel viaggio: è perfetto per entrare nell’atmosfera della vacanza e delicato per riportarti alla realtà, quando la vacanza sarà ormai finita.

Social, ma anche no

Sei alla ricerca di un’esperienza veramente social? Lascia stare Facebook e prendi un treno. Il vagone di un treno è il posto perfetto per fare due chiacchiere con uno sconosciuto che potrebbe rivelarsi una nuova conoscenza interessante. Se invece di socializzare non ne hai proprio voglia, ricordati di portare con te un paio di cuffie e un lettore mp3: guardare fuori dal finestrino ascoltando la tua musica preferita sarà comunque una bella esperienza.

Are you interested in my services? Contact me here!

Advertisements